Ne hai forse perso qualcuno? Tra messaggi subliminali, riferimenti massonici e curiosità matte, esperti e fan hanno raccontato un inedito Walt attraverso i suoi lavori.

La mole è tale per cui un piccolo test sulla tua conoscenza della Disney non potrà far male giusto?

  1. La Bella e la Bestia fu il primo film ad utilizzare la tecnologia Pixar CAPS – sistema di produzione di animazione digitale. La famosa scena del ballo è proprio frutto di questa tecnologia.
Youtube
Youtube

2. Pocahontas è l’unica principessa Disney basata su fatti realmente accaduti. 

Youtube
Youtube

3. Alyssa Milano fu usata come base per il disegno di Ariel

Getty Images
Getty Images

4. Il peluche in questa scena di Tarzan viene da Mulan. Che intruso carino!

Eggbase
Eggbase

5. Rapunzel è l’unica principessa Disney dagli occhi verdi.

Youtube
Youtube

6. Il ruggito di Simba è in effetti quello…di una tigre. La ragione è che le misurazioni digitali definirono un ruggito di leone insufficientemente potente per la scena e per l’acustica.

Youtube
Youtube

7. Tiana è l’unica principessa con un vero e proprio lavoro

Youtube
Youtube

8. Il nome di Wall-E proviene da quello di Walter Elias Disney

Wikimedia Commons
Wikimedia Commons

9. Jasmine e Mulan sono le uniche principesse che indossano…pantaloni

Fanpop
Fanpop

10. Il ballo finale tra Belle e il principe ne “La Bella e la Bestia” è in effetti una versione rimaneggiata del ballo tra il principe Filippo e la principessa Aurora de “La bella Addormentata”

Tumblr
Tumblr

Spero che tu abbia superato il test, in ogni modo non preoccuparti: altri 100 anni di misteri e curiosità della Disney a venire non ci scoraggeranno.

L’intrattenimento è garantito!

Fonti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here