Miti da sfatare: le cose che hai sempre creduto vere potrebbero sorprenderti moltissimo

#1 Miti da sfatare: Depilarsi non causa un ispessimento dei peli che cresceranno

 

Miti da sfatare: i peli tagliati non ricrescono più spessi
Miti da sfatare: i peli tagliati non ricrescono più spessi

I peli tagliati con rasoio appaiono più spessi per il semplice fatto che hanno perso la loro estremità affusolata. Le lame del rasoio che hanno perso parte o completamente il filo causano poi la sensazione ispida che la ricrescita comporta.

#2 Miti da sfatare: tingersi i capelli non accelera la comparsa di capelli grigi

Miti da sfatare: tingersi i capelli non avvicina la comparsa di peli grigi
Miti da sfatare: tingersi i capelli non avvicina la comparsa di peli grigi

I capelli grigi compaiono quando la melanina, pigmento che causa la colorazione del capello, si deteriora. La colorazione del capello non causa un accelerazione di questo processo biologico; stress, stile di vita e altri fattori invece si.

 

#3 Miti da sfatare: se tocchi un piccolo di uccello, la madre non lo disconoscerà

 

Gli uccelli hanno di solito capacità olfattive superiori alle nostre grazie ai minuscoli bulbi olfattivi di cui sono equipaggiati. Il nostro odore non riuscirà mai a coprire quello del loro piccolo per loro.

#4 Miti da sfatare: una donna che ha avuto diversi partner non perde necessariamente la sua elasticità più intima

miti da sfatare: l'elasticità vaginale non dipende dal numero di partner delle donne
miti da sfatare: l’elasticità vaginale non dipende dal numero di partner delle donne

I muscoli vaginali si rilassano ed espandono naturalmente quando stimolati, per poi tornare al loro stato naturale. Non esiste ad oggi una quantità conosciuta di amplessi capace di inibire questo naturale ripristino.

P.S. La vagina è in realtà una parte del tutto occulta all’occhio che collega i genitali esterni a quelli interni ovvero cervice e utero. Ciò che più comunemente chiamiamo vagina è il realtà la vulva

#5 Miti da sfatare: dormire coi capelli bagnati non causa il raffreddore.

Miti da sfatare: dormire coi capelli bagnati non è causa di raffreddore
Miti da sfatare: dormire coi capelli bagnati non è causa di raffreddore

I raffreddori sono causati da virus e batteri.

#6 Miti da sfatare: La grande Muraglia Cinese non può essere vista dallo spazio

Miti da sfatare: la Grande Muraglia non è visibile dallo spazio
Miti da sfatare: la Grande Muraglia non è visibile dallo spazio

L’occhio nudo non riesce a percepire la grande muraglia in orbita a causa di forma e colore che la compongono. Le immagini ottenute dallo spazio in cui la muraglia è appena visibile sono comunque state scattate con una lente zoom.

#7 Miti da sfatare: I fulmini possono colpire lo stesso punto più di una volta

Non ci sono evidenze scientifiche che negano questa possibilità o che postulano una oscillazione nella carica elettrica della tempesta in caso questa eventualità accadesse.

#8 Miti da sfatare: I defibrillatori non sono gli agenti che permettono a un cuore fermo di ripartire

I cuori fermi non posso essere fatti ripartire con la sola scossa di un defibrillatore. Sono gli elettroliti presenti a creare il giusto equilibrio chimico perché un cuore possa riprendere a battere – o continuare a farlo. I defibrillatori vengono usati per resettare o o correggere battiti irregolari, come la fibrillazione ventricolare, cosicché le cellule possano riorganizzare un battito regolare.

#9 Miti da sfatare: il consumo di zucchero non è la causa dell’iperattività infantile

miti da sfatare: zucchero e iperattività infantile
miti da sfatare: zucchero e iperattività infantile

Secondo alcune ricerche condotte dall’università di Yale, non ci sono evidenze scientifiche che provino la oramai comune credenza per cui un bambino che angia molti zuccheri avrà, dopo il consumo, dei picchi incontrollati di iperattività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here