Ristrutturare un bagno piccolo può essere alquanto complicato e confusionario, uno spazio angusto è difficile da maneggiare e non offre molte opzioni riguardo l’arredo, ma non per questo devi arrenderti a ciò, difatti esistono dei trucchi per rendere il tuo bagno più luminoso e farlo sembrare più spazioso di quello che è!

Quindi, come ristrutturare un bagno piccolo? Vediamolo insieme, seguendo i consigli forniti dai professionisti del settore che abbiamo consultato, online su questo sito web.

Ristrutturazione bagno piccolo: alcune idee

Per dare la sensazione di un bagno più arioso e grande si possono sfruttare varie cose:

  1. Partiamo dalla scelta dei colori; giocando infatti con colori freddi e chiari sarà possibile dare una sensazione di freschezza e ariosità al bagno.
  2. Se sei amante delle piastrelle, opta per quelle di grandi dimensioni che daranno un senso di altezza e continuità alla parete.
    Anche per i pavimenti, cerca del materiale che è facile e veloce da pulire, abbinandolo ai colori che vuoi usare per il resto del bagno.
  3. Per quanto riguarda i sanitari, quelli sospesi e arrotondati sono consigliati per i bagni piccoli in quanto rendono molto più semplice la pulizia dei pavimenti e occupano poco spazio rispetto a quelli da terra.
    Inoltre, una cassetta da wc interna alla parete occuperà meno spazio e darà una sensazione di altezza dato che permetterà alla parete di continuare ininterrotta.
    Sfrutta sempre le altezze con mobili verticali!
  4. Per lavorare in uno spazio ristretto ti conviene optare per una doccia, ma se proprio non riesci a dire addio alla vasca puoi sempre scegliere una vasca-doccia realizzata su misura per occupare poco spazio nel tuo bagno, dandoti comunque la possibilità di sfruttare entrambe.
  5. Per quanto riguarda i mobili, puoi scegliere quelli piccoli e sospesi oppure ricavare direttamente delle nicchie nel muro.
    La lavatrice ad incasso inoltre sarebbe consigliabile in modo da poter armonizzare più facilmente con gli elementi nel resto del bagno.
  6. Gli specchi grandi e a tutta parete, invece, daranno una sensazione di continuità e profondità al bagno.
    Se invece hai poco spazio sulle pareti, puoi optare per mobili a specchio.
    Cerca inoltre di sfruttare più luce naturale che puoi, quindi se ne hai la possibilità installa delle grandi finestre!
    Se non puoi, cerca di optare per una luce artificiale con un design semplice o addirittura integrarle direttamente nello specchio con delle luci a LED o illuminazione a faretti!
  7. Infine una porta scorrevole è ideale per guadagnare spazio, in quanto eliminerà l’arco di apertura occupato da una porta normale!
    È possibile inoltre scegliere dei motivi per la porta scorrevole e decorarla con colori che andranno in sintonia con il resto della palette scelta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here