Sono sempre di più gli eventi come matrimoni, compleanni, anniversari, eventi di questo tipo è tradizione che siano festeggiati organizzando rinfreschi che possono variare da un semplice buffet ad un pranzo completo.
La soluzione più comoda è quella di delegare la fornitura di cibi e bevande ad un’azienda di catering che avendo esperienza e conoscenza nella organizzazione degli eventi riesce a proporre soluzioni personalizzate adeguate a soddisfare qualsiasi necessità sia per quanto riguarda la qualità che la convenienza.
Nonostante la vasta scelta di soluzioni che il mercato del catering offre ci sono alcune persone che per contenere le spese o esclusivamente perché appassionate della preparazione del cibo.
Per risparmiare alcune persone preferiscono organizzare un rinfresco o un pranzo in casa soprattutto se si hanno a disposizione spazi adeguati per ospitare il numero di invitati che partecipa all’evento.
Preparare un rinfresco o una cena non è una cosa semplice da fare, tanto da essere sconsigliata alle persone prive di esperienza, in questo caso è utile farsi affiancare da qualche conoscente che sappia cucinare e soprattutto sappia preparare le quantità di cibo necessarie per soddisfare un elevato numero di persone.
Vista la crescente tendenza per la cucina vegetariana per accontentare i gusti di tutti senza impazzire nella preparazione di menu differenziati difficili da stabilire nelle quantità se non si conosce il numero preciso degli invitati che prediligano i cibi vegetariani.
La scelta migliore e più semplice è quella di inserire un certo numero di cibi privi di sostanze animali, prendendo spunto da ricette anche tradizionali della cucina Toscana che sono spesso proposti da alcuni tra i migliori catering Firenze leader nel settore a livello internazionale, queste ricette gustose potranno essere apprezzate anche dalle persone non espressamente vegetariane.
A dover esser valutato in modo attento è anche il menu che oltre ad accontentare il palato degli invitati dovrà rientrare anche nel budget prefissato considerando le quantità che dovranno essere servite.
La preparazione del cibo cambia in modo sostanziale anche a seconda del tipo di ricevimento, un buffet da consumare in piedi o su sedute sparse senza apparecchiatura sarà molto più semplice ed economico da preparare in quanto gran parte dei cibi possono essere scelti tra alimenti freddi che non prevedono ne cottura ne di essere serviti caldi.
Al contrario quando si organizza un pranzo il lavoro è sicuramente più impegnativo in quanto di devono prevedere molte portate di piatti che per essere apprezzati devono essere serviti alla giusta temperatura rendendo così necessaria anche una certa organizzazione nel servizio delle portate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here