Per voi una top 9 dell’invenzione del passato che ti fa ringraziare il cielo di essere nato oggi!

Viviamo in un mondo in cui ogni invenzione è motivo di meraviglia e stupore. La tecnologia ha reso diversi aspetti della nostra vita estremamente semplice. Ma non è stato sempre così.

I passi in avanti fatti negli ultimi secoli a livello tecnologico nascondono spesse volte dei “mostri nascosti”, tecnologie e brevetti che non hanno superato il vallo del tempo. E anche del buon senso.

Ecco per voi una lista all’insegna dell’invenzione più strana di sempre!

#9: Nel 1930 venne inventato un mezzo a due ruote atto a viaggiare sia sulla strada che sulla terraferma. Questa invenzione venne chiamata ciclomero:

l'invenzione del ciclomero
l’invenzione del ciclomero

#8: Sempre negli anni Trenta del secolo scorso venne inventato un ciclomotore capace di raggiungere i 150 km orari! Ecco a voi l’invenzione del secolo, la motocicletta a una ruota:

l'invenzione del monociclo
l’invenzione del monociclo

#7: Strano ma vero, questa invenzione del ’35 che ha fatto sognare tanti malati e persone affette da problemi di deambulazione riposa oramai in qualche raro museo del mondo. L’invenzione di cui stiamo parlando è il pianoforte pieghevole:

l'invenzione del pianoforte pieghevole
l’invenzione del pianoforte pieghevole

#6: L’invenzione del vaso da notte ha in realtà rivoluzionato il concetto di comfort in un tempo in cui bisognava uscire fuori di casa per provvedere ai propri bisogni fisiologici. Nulla toglie che oggi si guardi al gabinetto con rispetto e venerazione:

l'invenzione del vaso da notte
l’invenzione del vaso da notte

#5: Il corteggiamento uomo-donna ha di certo fatto passi da gigante. Quando la modernità non aveva ancora rotto il velo di pudore femminile nel farsi avanti con un uomo, ecco che un’invenzione correva in loro soccorso: le carte da ballo. Le donne potevano attraverso queste indicare la loro preferenza a proposito del ballo a venire e “organizzare” un ballo con la persone verso cui provavano interesse.

l'invenzione delle carte da ballo
l’invenzione delle carte da ballo

#4: Questa maschera veniva venduta come l’invenzione/rimedio del secolo contro la sbornia:

l'invenzione del cura sbornia
l’invenzione del cura sbornia

#3: Non c’è assolutamente nulla di pericoloso in questa invenzione. Ecco un un reggicalze per neonati, per una famigliola felice anche sulla pista di pattinaggio!

l'invenzione del reggicalze per neonati
l’invenzione del reggicalze per neonati

#2: Vuoi fare la doccia ma cerchi disperatamente di lasciare intatti trucco e capelli? Ecco per te il cappuccio da doccia!

l'invenzione del cappuccio da doccia
l’invenzione del cappuccio da doccia

#1: Al primo posto troviamo uno strumento medievale disegnato per prevenire le fastidiose – e peccaminose! – polluzioni notturne. Uno strumento ovvero creato per prevenire gli orgasmi involontari notturni cui gli uomini casti del tempo erano particolarmente soggetti. Lo strumento, dotato di denti seghettati, infilzava letteralmente il collo del membro nel caso in cui il paziente soggetto incorresse in una erezione notturna:

L'invenzione dell'anti polluzione notturna
L’invenzione dell’anti polluzione notturna

LASCIA UN COMMENTO