Gli orsi ospitati in un centro di New York hanno una star di coccole e giochi: Jimbo e il suo inseparabile amico umano Jim

A volte a tutti farebbe piacere un “abbraccio da orsi” per cominciare – e superare – la giornata che ha dinanzi. Gli orsi di questo centro lo sanno bene. Ma cosa succede quando sono gli orsi ad avere bisogno di un abbraccio?

La risposta ce la mostra Jim Kowalczik, proprietario del centro per animali selvaggi orfani sito a Otisville, New York.

Uno degli orsi più affezionati a Jim, Jimbo, sta infatti passando un Febbraio particolarmente difficile. Il malato Jimbo, per fortuna, ha dalla sua il più grande amico degli orsi che cerca di dare al suo malato amico tutto ciò che gli serve.

Il video sotto riportato mostra proprio la genuina amicizia e affetto che Jim prova per gli orsi. L’uomo si dilunga infatti in gentili coccole per Jimbo, che placido rimane a godersi un pò di carezze al collo.

Ed ecco appunto un vero e proprio abbraccio da orsi. Adorabile!

N.B.: Importante ricordare che l’amico Jim è un professionista preparato ai rischi del so mestiere. Non è dunque consigliabile andare in giro per i boschi di montagna a cercare un orso d abbracciare! Possiamo mostrare amore e affetto per gli animali – anche per gli orsi – senza poi andare fisicamente ad abbracciarli!

La cosa potrebbe avere dei risvolti alquanto spiacevoli… ma ringraziamo Jim per questo meraviglioso esempio di amore tra essere umano e animali.

Grazie Jim! E grazie agli orsi.

Fonti

LASCIA UN COMMENTO